Giancarlo GAMBA
a fior di pelle
 

Piattelli labiali, scarificazioni, orecchini immensi e variegati sono usanze primitive che a noi occidentali spesso appaiono incomprensibili ed anche ripugnanti, ma che in realta' sono volti a raggiungere un obiettivo tenacemente inseguito da tutti i popoli della terra: piacere a se stessi ed agli altri.
Molte etnie dell'Africa Sub Sahariana, quali i Nuba Maskin, i Fulani, i Mursi, i Bororo, i Nuer, sfoggiano le trasformazioni del loro corpo come simboli caratterizzanti la propria comunita' e come elementi distintivi dei rispettivi ruoli sociali.
Tali ornamenti costituiscono il patrimonio sacro del clan e la loro pratica viene tramandata orgogliosamente di generazione in generazione.

 

 

giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
giancarlo gamba
 
fai clic sulle miniature per ingrandire
copyright 2000 by giancarlo gamba. all rights reserved
 
Un particolare interesse per lo studio e la documentazione di popolazioni remote di tutto il mondo, soprattutto africane, porta Giancarlo Gamba ad interrompere annualmente la sua consueta professione per intraprendere delle spedizioni ai confini della "civilta"'. I disagi dell'avventura sono premiati dai risultati dell'indagine antropologica: una testimonianza fotografica ricca di migliaia di immagini che contribuisce a divulgare le tradizioni e le peculiarita' di etnie alcune delle quali gia' irrimediabilmente perdute e che e' stata utile compendio per pubblicazioni scientifiche.
Giancarlo Gamba e' nato a Milano nel 1936.
a fior di pelle autori
avanti a fior di pelle