Valentino BASSANINI
il rosso e il bianco
   


Primo Maggio e Corpus Domini nei tardi anni sessanta: due eventi che hanno come scenario le stesse vie e piazze, si svolgono con lo stesso coinvolgimento attento e ordinato.
Sono le insegne, i gagliardetti, le uniformi e soprattutto i volti dei partecipanti che ne dichiarano l'appartenenza.
I due eventi, a pochi giorni di distanza uno dall'altro, si sviluppano su percorsi simili ed entrambi concludono il proprio rito nell'identico scenario della piazza del Duomo.
Una militanza genuina e' contrapposta ad una religiosita' sincera con quello sfondo di partecipazione spontanea e un po' ingenua che sara' poi dimenticata negli anni seguenti.
Restano queste immagini a documentare una frattura nella nostra societa' non ancora pronta al superamento dei dogmi e delle ideologie.

primo maggio
valentino bassanini
primo maggio
valentino bassanini
primo maggio
valentino bassanini
primo maggio
valentino bassanini

corpus domini
valentino bassanini
corpus domini
valentino bassanini
corpus domini
valentino bassanini
corpus domini
valentino bassanini
   
fai clic sulle miniature per ingrandire
copyright 2000 by valentino bassanini. all rights reserved
   
Valentino Bassanini nasce a Milano nel '36. Attratto dalla fotografia come indagine sociale fin dai primi anni 50 si dedica alla documentazione fotografica della vita contadina e delle trasformazioni in atto nella societa' italiana pressata dall'incipiente industrializzazione. Tra i soci fondatori del "Gruppo 66" concentra la sua ricerca sugli aspetti della vita milanese cogliendone le espressioni piu' intime, aiutato in questo dalla sua sensibilita' artistica che lo porta ad essere anche un delicato pittore.
Sue immagini sono pubblicate da varie riviste e vengono esposte in mostre personali e collettive col patrocinio ed il riconoscimento di Enti Pubblici ed Istituzioni Culturali.
   
autori
avanti